cover-image

7 formati di inserzioni per le tue Facebook ADs

Come ottimizzare le inserzioni Facebook per i tuoi obiettivi commerciali

Giunti ormai nel 2021, presentare Facebook ADS potrebbe sembrare superfluo. Le potenzialità di questo straordinario strumento di marketing sono ormai universalmente riconosciute e anche gli imprenditori più refrattari si stanno convincendo che con la pubblicità su Facebook si può andare ben oltre alla raccolta di like, cuoricini e commenti. Tutti (o quasi) fanno pubblicità su Facebook, ma davvero in pochi lo fanno bene.

Superfluo dunque parlare di Facebook ADS? Affatto.

Ogni giorno lavoriamo su e con Facebook e il nostro occhio è irresistibilmente attratto dalle ads di Facebook, Instagram e Messenger.

Creare le ADs è il nostro lavoro e analizzare ciò che fanno le altre aziende è inevitabile. Quante volte ci capita di vedere inserzioni completamente fuori target o create in malo modo? Molto spesso!

Quindi se è vero che ormai tutti gli imprenditori sanno che Facebook ADS esiste, è altrettanto veritiera l’idea che in pochi sappiano realmente con cosa hanno a che fare.

Nessun problema: l’importante è porre rimedio alle proprie lacune!

Oggi scopriamo insieme quali sono i formati di advertising che Facebook mette a nostra disposizione e quando usarli.

Sei pronto? Iniziamo!

Formato 1: annuncio fotografico

Gli annunci fotografici sono immagini fisse che possono aiutare a promuovere un prodotto o un evento su cui desideri richiamare specificamente l'attenzione. Se hai una promozione speciale in corso, ad esempio, questo formato dell'annuncio mette un'istantanea del tuo prodotto o della tua sede al centro del tuo annuncio.

Per gli annunci mostrati in un feed di notizie di Facebook, la risoluzione dell'immagine consigliata è di almeno 1080 x 1080.

Formato 2: annuncio video

Gli annunci video hanno una GIF o un video come elemento centrale dell'annuncio e possono essere utilizzati per mettere in mostra un prodotto o un evento. Gli annunci video ti aiutano a creare connessioni più stringenti con il tuo pubblico allineando il tuo marchio a un tipo di contenuto che gli utenti online stanno apprezzando sempre di più (quasi l'85% di tutti i dati scaricati sui dispositivi mobili sarà in formato video entro il 2022, secondo uno studio di Facebook).

Esistono sei tipi di annunci video in cui puoi investire su Facebook:

  • Brevi video e GIF
  • Video verticali
  • Storie di Instagram
  • Caroselli video
  • Raccolte video
  • Video in-stream

Formato 3: annuncio di storie

Gli annunci di storie fanno parte delle storie di Facebook, uno dei più recenti tipi di contenuto implementato da Facebook che consente agli utenti di pubblicare clip e immagini temporanee della loro giornata per i loro amici. Questo tipo di annuncio si adatta alle dimensioni di un dispositivo mobile e può essere riprodotto sia su dispositivi mobili che desktop.

Mentre gli utenti sfogliano le storie dei loro amici, questi annunci possono apparire nello stesso formato all'interno di un flusso di storie. Per questo motivo, è meglio creare annunci di storie che riflettano lo stesso aspetto e sensazione (sincero e divertente) che le persone vedono dai loro amici.

Gli annunci di storie possono essere inseriti su Facebook, Messenger e Instagram.

Formato 4: annuncio Messenger

Un annuncio Messenger viene visualizzato come messaggio diretto nell'elenco dei messaggi di un utente quando si trova nell'app Messenger di Facebook. Questi annunci ti consentono di interagire con il tuo pubblico, mostrando loro le offerte che pensi vorrebbero e analizzando le loro risposte in modo da poter adattare meglio il tuo prossimo messaggio ai loro interessi.

Supponiamo che il primo messaggio del tuo annuncio sia "A quale prodotto potresti essere interessato?" L'utente può quindi scegliere tra tre diverse risposte, attivando il tuo annuncio per produrre un'offerta di prodotto più specifica direttamente nel thread del messaggio.

Formato 5: annuncio carosello

Gli annunci carosello contengono una serie di immagini o video che gli utenti possono ruotare, e tutti contribuiscono a descrivere un singolo prodotto, servizio o evento promosso dall'annuncio. Ogni annuncio carosello può contenere fino a 10 immagini o video alla volta e collegarsi alle proprie pagine web individuali. Poiché questi annunci trasportano così tanti media, secondo Facebook, sono ideali per:

  • Approvare più prodotti.
  • Promozione di più funzionalità dello stesso prodotto.
  • Raccontare una storia o una sequenza di eventi che si svolgono nel corso di più immagini o video.
  • Spiegare un processo a potenziali clienti.

Formato 6: annuncio presentazione

Simile agli annunci carosello, spiegato sopra, gli annunci slideshow segmentano il tuo annuncio in singole immagini che gli utenti visualizzano una dopo l'altra. La differenza tra questi due formati di annunci è che gli annunci slideshow riproducono solo immagini (non video) e l'annuncio compila queste immagini in una presentazione che viene riprodotta automaticamente sotto forma di video. Secondo Facebook, gli annunci carosello sono ideali per:

  • Creare un'esperienza simile a un video per gli utenti in modo rapido e con un budget limitato.
  • Inserzionisti che desiderano scegliere da una libreria di immagini e musica predefinite (un vantaggio unico dell'annuncio di presentazione di Facebook).
  • Semplificare un concetto o un processo altrimenti complicato per i potenziali clienti.
  • Raggiungere le persone che hanno connessioni Internet più lente (gli annunci slideshow utilizzano cinque volte meno dati rispetto agli annunci video su Facebook).

Formato 7: annuncio raccolta

Un annuncio raccolta consente agli inserzionisti di portare il processo di acquisto direttamente su Facebook, in modo che i potenziali clienti possano passare dalla "scoperta" all '"acquisto" più facilmente quando vedono un prodotto che gli piace. Questo formato di annuncio presenta un'immagine o un video centrale che promuove un prodotto, con una raccolta di quattro immagini più piccole sotto di esso su cui gli spettatori possono fare clic per saperne di più sul prodotto. Esistono quattro tipi di annunci di raccolta in cui puoi investire:

  • Vetrina istantanea: questo annuncio è ideale per visualizzare più prodotti come parte della stessa campagna pubblicitaria e indirizzare il traffico alla rispettiva pagina del prodotto di ciascun prodotto.
  • Lookbook istantaneo: questo annuncio è ideale per dimostrare o modellare un prodotto in vari contesti per il tuo pubblico.
  • Acquisizione istantanea del cliente: questo annuncio è ideale per indirizzare il traffico e invitarli a intraprendere un'azione specifica sulla pagina di destinazione di un prodotto.
  • Storytelling istantaneo: questo annuncio è ideale per raccontare una storia sul tuo marchio o per aiutare il tuo pubblico a saperne di più sull'attività.

E tu quali formati utilizzi per le tue ADs su Facebook e Instagram?

Se hai domande o bisogno di maggiori informazioni contattaci invia una mail seguici sui social invia segnali di fumo


Ti è piaciuto l' articolo? Condividi ❤️